CALCOLO COSTI E TARIFFE

 

Costi chiari e trasparenti che riflettono affidabilità, qualità ed efficienza nella traduzione di un testo.

 

CALCOLO E COSTI DI UNA TRADUZIONE

 

In Italia i servizi di traduzione vengono in genere calcolati a cartella sul testo di arrivo o su quello di partenza secondo le "preferenze". Io lavoro con la cartella come unità di misura e per calcolare il numero di cartelle standard presenti in un testo si sommano tutti i caratteri (spazi inclusi) di un testo d'arrivo (sia in formato elettronico che in formato cartaceo) ÷ 1500.
La mia cartella standard: 1500 caratteri (spazi inclusi) = 27 righe x 55 caratteri.
Ovviamente, su specifica richiesta, la tariffa a cartella può essere convertita facilmente in tariffa a righe o su specifica richiesta anche a parola. Il tipo di conteggio applicato viene sempre definito con chiarezza al momento dell’assegnazione e della conferma dell’incarico.
Calcolare la cartella.
Se un cliente vuole verificare il conteggio eseguito gli basterà andare in Word su Strumenti – Conteggio Parole e si prende la cifra “Caratteri (spazi inclusi)”

 

CALCOLO E COSTI DEL SERVIZIO DI INTERPRETARIATO

 

Nel caso dell'interpretariato occorre distinguere tra i vari tipi di servizio. In linea generale, i servizi di interpretariato si calcolano a giornata (di sette ore) o ad ore (se la durata del servizio non supera le 3 ore totali). Eventuali spese di viaggio o soggiorno per servizi fuori sede sono a carico del cliente.

 

COSTI PER ALTRI SERVIZI

 

I costi per altri servizi, p. e.  revisione e correzione di testi eseguiti da terzi, vengono concordati insieme al cliente in base al lavoro che si richiede e calcolati e definiti a parte come sovraprezzo sempre prima della conferma dell’incarico.

 

PAGAMENTO

 

La forma di pagamento è tramite bonifico bancario sul mio conto corrente indicato. Per traduzioni brevi il pagamento viene fatto alla consegna, per testi di un certo volume chiedo un anticipo da definire di comune accordo. Per il primo incarico è preferibile il pagamento anticipato.

 

LA FATTURA

 

La fattura di un traduttore comprende l’importo per il servizio prestato al lordo di ritenuta d’acconto del 20%. Siccome per i miei clienti italiani/stranieri, non soggetti agli obblighi fiscali tedeschi, non viene applicata l’Iva. L’imposta sul valore aggiunto va a carico del destinatario della prestazione secondo D.Lgs.(USt.G) § 13b.